news

La Viola espugna Pomigliano

08 maggio 2022


Fiorentina corsara in terra campana: la rete in apertura di Daniela Sabatino decide il match cruciale contro il Pomigliano e regala alla Fiorentina la salvezza con una giornata di anticipo.

Aria da grande match all’Ugo Gobbato di Pomigliano, gremito all’inverosimile per questa partita che metteva in palio la salvezza per le due formazioni. La Fiorentina scende in campo con un undici equilibrato già proposto, con Boquete dal primo minuto rispetto all’ultima sfida con la Roma.
Concentrazione al massimo per le Viola che portano subito il match dalla loro. Al 4’ Boquete riceve in area, finta diverse volte poi il suo tiro viene parato da Cetinja ma c’è Sabatino sveltissima a ribadire in rete: 1-0 viola.
Poco dopo un vero diluvio si abbatte sulla partita e condiziona tutta la prima metà di gara. Il Pomigliano si riaffaccia con una punizione di Banusic sotto la traversa che Schroffenegger deve alzare in corner. La pioggia ha la meglio sul gioco ma alla mezz’ora episodio chiave: Catena viene atterrata in area e l’arbitro assegna un calcio di rigore. Dagli undici metri va Sabatino ma la bomber centra il palo e tiene vive le speranze partenopee.
Nella ripresa esce meglio il Pomigliano che colpisce un palo con Tudisco, brava a svettare su tutte su una punizione dalla sinistra. Coach Panico opta per più solidità in difesa e inserisce Kravets, mossa che permette alla Fiorentina di avere più energie in avanti e di guidare il gioco per venti minuti. Sono ben due le occasioni clamorose per Boquete ma entrambe le volte la spagnola viene murata da un difensore a portiere battuto. Il Pomigliano non trova spiragli - anche se qualche brivido arriva lo stesso - ma la difesa viola riesce a evitare il peggio. Al 72’ altro legno questa volta colpito da Catena: il sipario non vuole calare sul match.

Girandola di cambi, 4 minuti di recupero poi il triplice fischio: festa con i tifosi viola venuti fino a Pomigliano per la Fiorentina che conquista la salvezza con una giornata di anticipo in questa stagione così travagliata.
Settimana prossima a Firenze arriverà l’Empoli per l’ultima passerella di 90 minuti che chiuderà la stagione.

TABELLINO

POMIGLIANO: Cetinja, Apicella, Tudisco, Cox, Fusini, Ferrario (90’ Capparelli), Ippolito (83’ Massa), Banusic (61’ Puglisi), Vaitukaityte (62’ Landa), Dellaperuta, Moraca (46’ Mastrantonio). A disposizione: Varriale, Ferreira, Fierro, Ejangue. All.M.Tesse


ACF FIORENTINA: Schroffeneger, Cafferata (61’ Kravets), Breitner, Tortelli, Vigilucci, Mascarello, Huchet, Catena (90’ Baldi), Boquete, Monnecchi, Sabatino (81’ Lundin). A disposizione: Zanoli, Neto, Giacinti, Zazzera, Tasselli, Russo. All. Patrizia Panico

RISULTATO FINALE 0-1 (4’ Sabatino)

Gli highlights del match.

00:00/00:00

Coach Panico commenta così il match.


Daniela Sabatino a caldo dopo la sfida.


Il commento del Capitano Alice Tortelli.


Katja Schroffenegger nel post gara.


Il match in scatti.

Our partners