LA FIORENTINA HA SCELTO BAGNO A RIPOLI PER LA SUA NUOVA CASA E IL CENTRO SPORTIVO


La nuova Casa Viola, che si estenderà su una superficie di circa 25 ettari e sarà uno dei centri sportivi più grandi in Italia, ospiterà tutti gli uffici del Club, i campi di allenamento della Prima Squadra maschile e femminile e quelli delle squadre giovanili. 

Per la prima volta nella storia gigliata, la Fiorentina si doterà di un centro sportivo di proprietà che, attraverso il lavoro sinergico tra la squadra maschile, quella femminile ed il Settore Giovanile, permetterà al Club di crescere ulteriormente sia dal punto di vista sportivo che patrimoniale e potere aspirare così a diventare una delle Società più solide e all’avanguardia in Europa sul piano organizzativo e delle strutture.


L'annuncio


Il 9 ottobre 2019 è il giorno dell'annuncio dell'acquisto dei nuovi terreni. "Sono orgoglioso ed entusiasta di poter annunciare questa nuova pagina della storia del club - dirà il Presidente Rocco Commisso - Dopo l’acquisizione della società il 6 giugno del 2019, la campagna di rafforzamento della squadra e la sponsorizzazione attraverso Mediacom, facciamo un altro importantissimo investimento che riteniamo fondamentale per la crescita della Fiorentina realizzando un’opera che diverrà patrimonio anche dei tifosi e del territorio". 


“Nasce una nuova storia viola e siamo felici che parta da Bagno a Ripoli - commenta il Sindaco Francesco Casini -. È una grande occasione per il nostro comune, si recupera e si valorizza una porzione di territorio di pregio, ma che oggi era a rischio degrado, con un’idea progettuale che sarà sostenibile, attenta al paesaggio e rispettosa dell’ambiente". 


La presentazione


Si presenta il 28 novembre 2019 nella sala del consiglio del Comune di Bagno a Ripoli e qualche ora più tardi con un incontro pubblico insieme alla cittadinanza il progetto del Nuovo Centro Sportivo della Fiorentina. Affidato all'architetto Casamonti il progetto della struttura che coniugherà rispetto per il paesaggio, funzionalità e ambiente. 


I sopralluoghi e i lavori


Dopo il periodo di forzato stop dovuto alla pandemia Covid-19, nell'area del Nuovo Centro Sportivo sono cominciati a giugno 2020  i lavori di ristrutturazione della Cascina Favard, ex centro di formazione Enel, posta all’interno del terreno di Bagno a Ripoli. 

Nel settembre del 2020 sopralluoghi da parte della proprietà per verificare lo stato di avanzamento del progetto. 


Viola Park - la nuova casa viola

Il 7 ottobre 2020 nella sala del consiglio comunale di Bagno a Ripoli vengono presentati i rendering del progetto.


Il video e le slide raccontano l'intenzione di creare nel rispetto dell'ambiente una struttra nuova e funzionale a disposizione di squadra maschile, femminile e giovanili. 

00:00/00:00


Our partners