news

Quinn e Sabatino: le Viola vincono a Verona

27 marzo 2021

Due reti nella ripresa regalano la vittoria alla Fiorentina sul campo dell'Hellas Verona. 

Primo tempo quasi senza emozioni: per 40 minuti è solo studio e possesso palla, con le squadre impegnate a trovare un varco. Al 42’ si accende la partita e la Fiorentina crea tre palle goal. La scintilla parte dai piedi di Clelland che costringe Durante a rifiguarsi in corner. La Viola prova ad accelerare ma il Verona contiene l’attacco gigliato e si va a riposo sullo 0-0.

Nella ripresa è un'altra partita e il risultato si sblocca subito. Al 56' corner dalla sinistra di Baldi che viene prolungato, in mezzo all'area c'è Louise Quinn che incorna alla sua maniera e porta avanti la Viola. Pronta risposta del Verona che si affaccia dalle parti di Schroffenegger e mette i brividi alla retroguardia gigliata in più di un'occasione. Girandola di cambi con entrambe le panchine coinvolte, poi a meno di dieci da termine retropassaggio intercettato da Daniela Sabatino che salta Durante e deposita in rete il goal della sicurezza. Finisce 2-0 per la Fiorentina che torna al successo e in classifica si avvicina al quarto posto.


Queste le formazioni:


HELLAS VERONA: Durante, Ledri, Perin, Solow, Sarde, Mella, Jelencic (70' Marchiori), Susanna (81' Zoppi), Nichele (70' Colombo), Santi (70' Oliva), Ambrosi. A disposizione: Gritti, Meneghini, Willis, Mancuso, Gidoni. All. Matteo Pachera


ACF FIORENTINA: Schroffenegger, Cordia (46' Neto), Quinn, Adami (C) (81' Tortelli), Thogersen, Vigilucci (73' Middag), Breitner, Baldi, Zanoli, Piemonte (57' Sabatino), Clelland (81' Monnecchi). A disposizione: Ohrstrom, Forcinella, Mazzoni, Mani. All. Antonio Cincotta

Risultato finale 0-2 (56' Quinn, 83' Sabatino)

La sintesi della vittoria viola.

00:00/00:00

La soddisfazione di Mister Cincotta.

00:00/00:00

Sara Baldi commenta la partita.

00:00/00:00

La photogallery del match.


Our partners