news

Prandelli: tre test negativi. Per ASL può tornare ad allenare. 'Bolla' interrotta

04 dicembre 2020

ACF comunica che nelle giornate di mercoledì, giovedì e venerdi Cesare Prandelli è stato sottoposto a test molecolare per la ricerca del Covid-19.

 I test effettuati hanno evidenziato in tutti e tre i casi risultato negativo, differentemente da quanto rilevato nella serata di martedì. Sulla base  dell’analisi dei risultati ottenuti, trattandosi di una positività non definitivamente confermata, la ASL territoriale ha definito il caso come non confermato come di norma avviene in casi di questo tipo; è stato pertanto interrotto l'isolamento preventivo di Cesare Prandelli e conseguentemente interrotto il periodo di quarantena per l’intero gruppo squadra. 

Il nostro mister, dunque, potrà tornare a svolgere le sue attività a partire dalla seduta di allenamento di domani mattina. Il gruppo squadra, totalmente negativo, potrà proseguire il programma tecnico in accordo con le vigenti regole del protocollo attualmente in atto.

Our partners